Migranti. Ciriani (FdI): rivolta Udine è conseguenza porti aperti del governo. Italiani perseguitati e clandestini liberi di fare tutto

“Quanto sta accadendo nella Caserma Cavarzerani di è la logica conseguenza della politica di e frontiere aperte di questo governo. Mentre gli , cittadini e ristoratori, sono perseguitati e vessati con multe e assurde disposizioni sul contenimento del contagio, il governo consente agli immigrati di entrare in e circolare liberamente. Il governo ha il dovere di garantire il rispetto della città e la sicurezza degli . E’ incredibile che chi entra illegalmente in poi si rifiuti di rispettare la quarantena e metta in pericolo la salute di tutti. Le frontiere vanno bloccate impedendo a chi non ha alcun diritto, e in violazione della , di entrare in . Mentre per coloro che entrano la quarantena deve essere obbligatoria. No ad un’altra pandemia d’importazione, il governo faccia il proprio dovere”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’ al Senato, Luca Ciriani.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

19,943FansLike
5,826FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x