Migranti illegali, in Italia oltre 45mila da inizio 2022.

Il ministero dell’Interno italiano ha pubblicato nuove statistiche che mostrano che, dall’inizio del 2022, oltre 45.000 sono entrati illegalmente nel Paese mentre continuano gli sbarchi di barche sulle coste italiane.

I dati del ministero dell’Interno dicono che un totale di 45.664 sono arrivati ​​sulle coste italiane dal 1° gennaio, un aumento sostanziale rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, in cui 32.533 sono arrivati ​​in Italia illegalmente via mare.

Tunisini, egiziani e bengalesi restano i tre paesi di origine più comuni per gli immigrati clandestini in ingresso in Italia, seguiti da afgani e siriani.

Mentre sempre più arrivano in Italia, dati recenti mostrano che pochissimi di loro sono rifugiati legittimi, con solo il 15% dei arrivati ​​illegalmente l’anno scorso a cui è stato riconosciuto lo status di rifugiato. Oltre la metà delle domande di asilo è stata respinta.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,771FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati