Migranti, Petrucci (FdI): l’Italia continua a salvare vite ma non può essere lasciata sola

“Mentre anche il nostro Capo dello Stato sottolinea l'urgenza di considerare il tema migrazione come una questione europea, mentre la sinistra si schiera contro la proposta di dibattito a Strasburgo su questa emergenza e in particolare sulla necessità di una vera solidarietà europea, l'Italia continua a salvare vite in mare e a far fronte alla progressiva intensificazione dei flussi. L'individuazione di un commissario d'emergenza che è già in azione, anche questo non accettato da una sinistra sempre più vittima della propria ideologia, ci consente di affrontare con decisione il fenomeno e di dare risposte concrete alle preoccupazioni dei territori. Allo stesso tempo, lavoriamo perché con il nuovo Dl si stabiliscano finalmente regole certe e chiare, come chiarezza deve essere fatta sul tema della protezione speciale, che non verrà eliminata ma solo rimodulata perché non diventi un lasciapassare quasi automatico per immigrati irregolari nel nostro Paese. Siamo a favore di un sistema di accoglienza basato su legalità, certezza e solidarietà europea: solo così potremo contrastare efficacemente ogni flusso irregolare e i giri d'affari dei trafficanti di vite umane”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d'Italia Simona Petrucci.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x