: Rizzetto (), Governo continua a trascurare fenomeno migratorio illegale in FVG

“Chiediamo per l’ennesima volta al Ministro dell’Interno Lamorgese delle iniziative che blocchino l’entrata di clandestini provenienti dalla rotta balcanica in Friuli Venezia Giulia. Vogliamo inoltre conoscere tutti i dati in possesso del Ministro sul numero dei che dal 2020 risultano entrati via terra in FVG”.
È quanto dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Walter Rizzetto, coordinatore del FVG per il partito, che ha presentato un’interrogazione al Ministro Lamorgese sugli ultimi episodi che hanno visto una particolare ripresa del fenomeno migratorio in regione.

“Lo scorso 19 giugno – spiega – erano circa 160 persone, tra afgani, pachistani e bengalesi, che in mattinata si aggiravano in zone di Trieste senza alcun controllo. È comprensibile il timore dei cittadini rispetto ai rischi che corrono in termini di sicurezza e da un punto di vista sanitario, con ancora la pandemia in corso e il pericolo che si diffondano le varianti del virus. Bisogna smetterla di trattare il fenomeno migratorio in modo ideologico. È oggettiva la minaccia che costituisce per una comunità la presenza di folti gruppi di clandestini senza un documento che li identifichi. Attendiamo delle tempestive risposte dell’esecutivo – conclude Rizzetto”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,514FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x