Migranti, Sofo (FdI-Ecr): finalmente Commissione UE riconosce flop sistema europeo dei rimpatri. Ora si lavori a hotspot esterni

“La strategia operativa per i rimpatri presentata oggi dal commissario europeo agli affari interni Ylva Johansson è la presa d’atto che aspettavamo da tempo circa il fallimento del meccanismo dei rimpatri messo in atto fino a oggi in Europa, riconoscendo come come la gran parte dei che arrivano illegalmente nelle nostre terre non abbiano diritto d’asilo ma solo per il 16% il decreto di espulsione trovi attuazione”.
Così in una mota l’eurodeputato di FdI- Ecr Vincenzo Sofo, componente della commissione Libe. “Il fatto che anche la Commissione dichiari che tale situazione non sia più sostenibile e che serva una strategia di rimpatrio più efficace è un passo in avanti che accogliamo con favore, tuttavia insistiamo nel ritenere che nessun sistema di gestione dei flussi migratori possa essere davvero efficace senza la costituzione di filtri esterni alle frontiere europee d’intesa con i paesi terzi, essendo ormai evidenti a tutti le difficoltà delle operazioni di rimpatrio di persone che giungono illegalmente e che spesso, senza neppure fare richiesta d’asilo, dopo poche ore spariscono nel nulla”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,063FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati