Milleproroghe: Ciocchetti (FdI), medici in pensione a 72 anni come soluzione emergenziale

“Spostare l’età pensionabile dei medici a 72 anni è una soluzione emergenziale di buon senso. Sottolineo emergenziale perché varrebbe solo per due anni ed esclusivamente per la parte assistenziale, vista la carenza dei medici sia ospedalieri che dei medici di medicina generale. E poi sarebbe una scelta su base volontaria e non bloccherebbe l’accesso alla professione di altri medici giovani. Anzi, i medici ‘più anziani’ potrebbero continuare a mettere a disposizione della collettività la loro esperienza e allo stesso tempo aiutare quelli più giovani nella loro formazione. Non capisco i dubbi dei sindacati dei medici, perché una norma del genere non toglie niente alla categoria ma aiuta in un momento cosi drammatico per il sistema sanitario nazionale ad avere più operatori che altrimenti andrebbero a lavorare nel privato. Spero che il Senato possa dare il suo voto favorevole.” Lo dichiara Luciano Ciocchetti, vicepresidente commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,117FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati