Mimit. Mattia (FdI), fondi per transizione energetica buona notizia

“La sfida della transizione, digitale e green delle nostre aziende si vince puntando sulle nuove tecnologie. E' la strada che sin da subito ha intrapreso il Governo grazie ad interventi concrete. L'ultimo, in ordine di tempo, quella del ministero delle Imprese e del , guidato da Adolfo Urso, che ha dato il via libera ad un decreto che di fatto permette l'accesso a contratti di sviluppo per oltre 1,7 miliardi di euro derivanti dai fondi Pnrr per agevolare la transizione energetica”. E' quanto fa sapere il capogruppo di in Commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici alla dei Deputati, Aldo Mattia, commentando il decreto del Mimit che disciplina le modalità di accesso ai contratti di sviluppo “Net Zero, Rinnovabili e Batterie”. “Si tratta di risorse attese dalle nostre aziende e importanti per il loro sviluppo e la loro competitività. E' bene ricordare che si tratta di risorse a disposizione, a valere sul PNRR, pari a circa 1.739 milioni di euro, che vedono un'attenzione particolare alle nostre regione del Mezzogiorno – conclude Mattia – destinando loro il 40% delle risorse”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x