Ministero a prova di VAR.

A pensar male si fa peccato, ma difficilmente si sbaglia. Per chi non conoscesse Ciampolillo era quello che per sostenere la legalizzazione delle droghe leggere, portò l’erba in aula, ma la sua massima aspirazione e’ sempre stato il ministero dell’agricoltura. Interrogato da un giornalista sull’apertura di questa possibilità risponde “sarei ipocrita a dire che non mi farebbe piacere, ma per ora non ci penso..” già come no! Mentre ci si indignava per gli “attacchi alla democrazia” nel Campidoglio americano, si è realizzato un attacco alla democrazia italiana di cui ovviamente nessuno degli scandalizzati di qualche giorno fa oggi si scandalizza. Chissà forse sono convinti che gi attacchi alla democrazia si possano fare solo con le armi, ma vi assicuro che ci sono attacchi disarmati altrettanto potenti,come aspettare il 90esimo minuto per dare il proprio voto dopo essersi accordati per bene…Ma certamente saremo considerati s ovranisti complottisti,e questo li fara’ andare avanti anche con uno sputo di maggioranza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,373FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati