Minori. Bertacco (FdI): Di Maio eviti di litigare con Salvini e si impegni per Commissione inchiesta

“Vere e proprie mostruosità compiute nei confronti di minori. E’ quanto sta emergendo dall’indagine dei carabinieri di Reggio Emilia, coordinata dalla locale procura. Dopo le crudeltà perpetrare nella comunità ‘Il Forteto’ Fratelli d’Italia si era battuta per la costituzione di una Commissione d’inchiesta atta a valutare la situazione dei servizi rivolti ai minori, con l’intento di acquisire un quadro completo che permettesse di intervenire a livello normativo per una maggiore tutela dei minori stessi.  Ad oggi però il governo, pur davanti ad un atto legislativo concluso, non ha fatto assolutamente nulla. La situazione degli affidamenti in strutture, spesso determinati dai Tribunali, non sono accompagnate da azioni di monitoraggio e controllo. Nè, tanto meno, possono essere gli Enti locali a svolgere questa attività. Ritengo che vada svolto un approfondimento serio, sia sul sistema degli affidamenti e sia sui criteri di accreditamento delle strutture. Già nella prossima seduta della Commissione infanzia e adolescenza chiederò un’audizione del ministro Di Maio, al quale però rivolgo fin da ora la richiesta di intervenire per costituire la Commissione d’inchiesta, dando così il segnale che l’Italia non tollera gli orchi. Piuttosto che perdere tempo ed energie nel litigare con l’altro vicepremier”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Stefano Bertacco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,550FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati