Mobilità. FdI: no alla devastazione di Villa Ada. Gualtieri faccia passo indietro su passaggio GRAB nella villa

“Lanciamo un appello al sindaco Gualtieri affinché ragioni e fermi l’inutile e devastante passaggio del GRAB all’interno di Villa Ada, che andrebbe a danneggiare irrimediabilmente il delicato ecosistema della villa, l’unica a Roma con un sottobosco esteso e particolare. Oggi in aula Giulio Cesare abbiamo ribadito la nostra contrarietà al passaggio del Grande Raccordo Anulare delle Bici all’interno dello storico parco di Villa Ada, polmone verde cittadino, chiedendo che il tracciato ciclistico passi fuori dal perimetro della Villa, come indicato dal Municipio Roma II e dalla Soprintendenza Capitolina. Prosegue il nostro impegno, anche insieme ad altre forze politiche, sperando di far ragionare questa maggioranza”.

Lo dichiarano Lavinia Mennuni, consigliere membro commissione mobilità di Roma Capitale, Giovanni Quarzo, capogruppo in Campidoglio, insieme ai Consiglieri in Assemblea Capitolina, Andrea De Priamo, Francesca Barbato, Rachele Mussolini, Federico Rocca.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,361FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati