Montagna, Petrucci (FdI): “Crisi neve, bene l’iniziativa del ministro! Serviva una risposta immediata per gli Appennini”

“Il tempismo con cui il ministro Santanchè ha convocato la riunione di questa mattina è fondamentale per evitare il corto circuito, forse irreversibile, di un intero sistema”.

“Bene l’iniziativa del ministro Santanchè! Serviva una risposta immediata per gli Appennini che stanno vivendo la crisi peggiore degli ultimi decenni. Il tempismo con cui il ministro ha convocato la riunione di questa mattina è fondamentale per evitare il corto circuito, forse irreversibile, di un intero sistema. Occorre un piano nazionale per gli Appennini, come annunciato da Daniela Santanchè, nel quale anche le regioni debbano fare la loro parte, senza dimenticare le strutture ricettive che devono essere destinatarie di finanziamenti per il loro ammodernamento” dichiara il Presidente del Consiglio comunale di Abetone Cutigliano e Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci.

“Un piano per gli Appennini in due mosse. La prima, ed urgentissima, è affrontare la crisi tremenda che sta vivendo la montagna sospendendo i pagamenti di mutui, premi obbligatori assicurativi, cartelle esattoriali ma anche contributi previdenziali, e concedendo la cassa integrazione anche solo per alcuni giorni a settimana. La seconda riguarda un piano di rilancio, a livello del comprensorio appenninico, per le strutture ricettive” sottolinea Petrucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,145FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati