Montagna, Petrucci (FdI): “Il pediatra è un diritto, il taglio del servizio una mancanza di rispetto verso il territorio”

“Parteciperò alla manifestazione del 2 giugno al campo sportivo di San Marcello organizzata dai genitori della montagna pistoiese”

“Stiamo assistendo ad un progressivo taglio dei servizi sanitari sulla montagna pistoiese. Con atti e flash mob siamo riusciti a trattenere il servizio di logopedia, adesso si ripropone il problema per la pediatria. La situazione è vergognosa perché l’Asl non riesce a trovare pediatri di famiglia per garantire il servizio ambulatoriale dei Comuni di San Marcello Piteglio e Abetone Cutigliano. La Regione Toscana deve indire subito un bando per la montagna e attivare immediatamente il servizio presso il Piot di San Marcello. Il pediatra è un diritto, parteciperò alla manifestazione del 2 giugno organizzata dai genitori della montagna pistoiese” annuncia il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità.

“I continui tagli alla costituiscono una mancanza di rispetto verso i cittadini del territorio. Un bambino di Pistoia ha gli stessi diritti di uno che nasce in montagna. In caso di emergenze, i bambini sono costretti a spostarsi dalla montagna a Pistoia per ricevere delle cure, affrontando un viaggio lungo e stancante, in condizioni di malattia o sintomi. Come consigliere regionale, mi batterò al fianco delle famiglie per il rispetto del principio sancito dalla Costituzione: il diritto alla salute!” manda a dire Petrucci.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,968FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x