Moro. Ciocchetti (FdI): fu terribile attacco alla nostra democrazia

“Il 16 marzo del 1978 , 46 anni fa le Brigate Rosse compirono l'azione più forte di attacco allo Stato democratico con il rapimento del presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro e l'uccisione dei cinque agenti della scorta . Nel ricordo perenne del sacrificio umano dei servitori dello Stato e del Presidente Moro rivivo lo sgomento di quella mattina e il raccoglimento spontaneo di tanta gente a piazza del Gesù , sede della Democrazia Cristiana. Tante ricostruzioni sono state fatte di questo grave atto di terrorismo , ma una cosa è certa. Le Brigate Rosse volevano uccidere la nostra democrazia e noi questa sempre dobbiamo difendere.”

Lo dichiara il deputato di Luciano Ciocchetti.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x