Napoli. Ciriani-Iannone (FdI): su sicurezza fatti passi indietro. FdI chiede ripristino ‘Strade Sicure’

“No alla gara di annunci e promesse in risposta alla vile intimidazione ai danni della storica pizzeria napoletana ‘Sorbillo’, danneggiata nella notte da una bomba. La verità è che sulla questo governo ha fatto passi indietro rispetto al passato, facendo prevalere la logica degli accordi al ribasso. In particolare sul decreto è stata persa una grande occasione. Come Fratelli d’Italia avevamo presentato una serie di , poi ripresentati nella legge di , per ripristinare l’Operazione Strade Sicure, ovvero il pattugliamento ad opera di due soldati e un di o Carabiniere. Ci è impedito qualsiasi confronto nel merito e la maggioranza, facendo prevalere la linea del M5S, si è posta nel solco dei governi di sinistra limitando l’uso dei soldati soltanto al controllo dei siti, escludendo così il pattugliamento a piedi che è molto apprezzato dai sindaci consentendo l’abbattimento dei reati del 20 per cento. Piuttosto che gli ennesimi annunci e passerelle chiede misure concrete, a partire proprio dal ripristino di Strade Sicure, che la dovrebbe conoscere bene visto che era nel elettorale del Centrodestra”. Lo dichiara il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Luca Ciriani, e il senatore di  Antonio Iannone, componente della Commissione parlamentare di sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,168FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x