Nassirya. Ciriani (FdI): evento che ha segnato coscienza italiani. Ai militari impegnati all’estero vada ringraziamento tutti italiani

“Nel giorno della strage di Nassirya, quando persero la vita per un vile attentato 13 cittadini italiani, tra militari del 13esimo reggimento Carabinieri di Gorizia e civili, il Parlamento ha deciso di celebrare la ‘Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace’ a conferma di quanto questo evento abbia segnato la coscienza di tutti gli italiani. Da allora questa data è diventata il simbolo dell’impegno, spinto fino all’estremo sacrificio, dell’Italia nei vari contesti internazionali per garantire la libertà, la pace e la democrazia. A tutti loro vada il nostro più profondo ringraziamento unito alla certezza che non li dimenticheremo mai”.
Lo dichiara il ministro per i Rapporti con il Parlamento, senatore Luca Ciriani.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,214FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati