Natale, Fantozzi-Frigo (FdI): “Facciamo una scelta sostenibile, compriamo le stelle di Natale delle nostre serre”

“Le stelle di Natale non mancheranno nelle case degli abitanti della Provincia di Lucca, ricordiamo che la Versilia è il Polo Produttivo principale in Toscana”.

“Facciamo una scelta sostenibile, compriamo le stelle di Natale delle nostre serre. La stella di Natale, pianta simbolo delle festività, non mancherà nelle case degli abitanti della provincia di Lucca, ricordiamo infatti che la Versilia è il polo produttivo principale in Toscana”. E’ l’appello, in vista delle prossime festività, del Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, Vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, del Responsabile Provinciale Dipartimento Commercio e attività produttive Annamaria Frigo.

“I costi per produrre una stella di Natale hanno superato il 50% in più rispetto ad appena un anno fa, portando i margini di utile per le aziende del settore al minimo storico, e a rischio chiusura 1 azienda su 10 -spiegano Fantozzi e Frigo- Resta altissima l’incidenza dei costi di produzione, dal concime (+250%), ai vasi fino alla plastica (+72%), ai rincari dei carburanti necessari (+110%) per la movimentazione dei macchinari e dei materiali” sottolineano Fantozzi e Frigo.

“In un momento così difficile per le aziende del nostro territorio e per tutti i loro lavoratori, il consumatore è chiamato a compiere delle scelte sostenibili anche per ragioni di natura etica, e può farlo comprando piante che provengono dalle nostre serre dal momento che in una situazione come quella attuale il rischio della concorrenza al ribasso è molto alto. I prodotti provenienti dall’estero, con prezzi allettanti, spesso non sono altro che il risultato di sfruttamento sui lavoratori –spiegano Fantozzi e Frigo- Il Kenya e la Colombia, ad esempio, sono paesi a rischio da questo punto di vista, dove i lavoratori, soprattutto donne, vivono in condizioni di semi schiavitù. Una scelta sostenibile anche dal punto di vista della salute: la stella di Natale è un formidabile filtro naturale contro l’inquinamento casalingo: assorbe la formaldeide presente nelle colle, nei solventi nei pavimenti, nei rivestimenti, il benzene del fumo della sigaretta, e lo xilene presente nei computer”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,039FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati