“Nei Borghi dell’ingegno”, l’Italia delle PMI domani in edicola con CulturaIdentità.

23 views

Venerdi’ 6 novembre sara’ in edicola il nuovo numero di CulturaIdentita’, il mensile fondato da Edoardo Sylos Labini e diretto da Alessandro Sansoni. Titolo del numero e’ “Nei borghi dell’ingegno”: dedicato a quell’Italia produttiva fatta di piccole e medie imprese che sottraendosi al “gigantismo” imposto dalla globalizzazione portano avanti una cultura imprenditoriale radicata nell’identita’ territoriale.

Un racconto che si inserisce nel piu’ ampio il progetto della “Rete delle citta’ identitarie”, promosso dall’associazione CulturaIdentita’, che questo mese porta il lettore nella piemontese Omegna, citta’ industriale pronta a rilanciare la sua vocazione turistica e a difendere la sua tradizione manifatturiera, e prosegue con il “Manifesto delle citta’ identitarie”, un documento programmatico firmato da personalita’ prestigiose della cultura, della societa’ civile e della politica. Identita’, beni culturali, ripopolamento, mobilita’, aria, cibo, banda larga, impresa e ricostruzione: i punti chiave dai quali partire per valorizzare “l’Italia minore e migliore”. Tante le firme autorevoli presenti in questo numero: da Alessandro Meluzzi a Marco Gervasoni, da Danilo Breschi a Ilaria Bifarini.

Il rapporto tra impresa e pubblicita’ e’ analizzato nell’approfondimento speciale “Dal Carosello al Biscione” curato da Paolo Corsini e Alfonso Piscitelli. Da segnalare le interviste del direttore Alessandro Sansoni al vicepresidente dell’Anci on. Roberto Pella e di Giovanni Vasso al Ceo di Eicom Fabrizio Imperadore. (segue) (Ren) NNNN Editoria: domani in edicola il nuovo numero di CulturaIdentita’.

Nelle pagine regionali un ruolo importante questo mese hanno i borghi e le citta’ dell’Italia profonda grazie agli articoli di Federico Cenci, Edoardo Cigolini, Cristiano Puglisi, Anna Valerio. Per le pagine di Italia che Innova, dedicate al rapporto tra impresa e benessere, gli interventi di Giuseppe Madonia, vicepresidente di Hyla, e Luciano Dalla Via, presidente di Alpac Italia. Il risveglio del genio italiano attraverso le sue mille piccole imprese e’ ben sintetizzato dalla copertina “onirica e metafisica” firmata da Ciro Palumbo, che come sottolinea Edoardo Sylos Labini nel suo editoriale, rappresenta quell’Italia nata sul sacrificio “di grandi uomini che hanno trasformato piccole aziende familiari in marchi riconoscibili”. Un modello economico-produttivo unico, segnala Alessandro Sansoni, che ha permesso all’Italia di continuare a essere la seconda manifattura d’Europa nonostante le sfide imposte dal mondo globalizzato. CulturaIdentita’ sara’ in edicola, al prezzo di 3 euro.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,915FansLike
4,027FollowersFollow

Leggi anche

Lucio Battisti controllato dagli 007 perché sosteneva la Destra

Da che mondo è mondo in Italia, ma non solo, destra e sinistra sono soggetti a due pesi e due misure da parte del'establishment,...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Lucio Battisti controllato dagli 007 perché sosteneva la Destra

Da che mondo è mondo in Italia, ma non solo, destra e sinistra sono soggetti a due pesi e due misure da parte del'establishment,...

Torino, PM chiede 1 anno e 8 mesi per Appendino

Il pubblico ministero Vincenzo Pacileo ha chiesto la condanna a 1 anno e 8 mesi per la sindaca di Torino Chiara Appendino, imputata nel...

Arabo pestato da gruppo di trans dopo avergli detto che non sono donne.

Un arabo di 19 anni è stato picchiato brutalmente da un gruppo di donne trans ubriache a Londra dopo aver detto loro che in...

Scandaloso: reddito di cittadinanza a famiglie mafiosi e killer giudice Livatino.

Ieri ed oggi tra Siracusa ed Agrigento si è scritta un'altra pagina indegna sul Reddito di Cittadinanza. La misura, voluta dai 5 stelle a...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x