Nesci-Stancanelli (FdI-Ecr): “Positiva la proroga di Decontribuzione Sud”

“Accogliamo positivamente la proroga fino al 31 dicembre 2023 concessa dalla Commissione Europea su richiesta del governo italiano dello misura “Decontribuzione Sud”. Lo affermano in una nota congiunta gli eurodeputati di FdI – Ecr Denis Nesci e Raffaele Stancanelli.
“In particolare – continuano gli esponenti di Fratelli d’Italia – riteniamo positivo l’incremento della dotazione finanziaria e l’aumento dei massimali per le diverse attività, tra cui soprattutto quelle della pesca e dell’acquacoltura. Una nuova tranche di aiuti per 5,7 miliardi di euro che inciderà sull’ esonero contributivo alleggerendo il costo del in misura significativa e, garantirà sostegno alla competitività delle imprese del Sud.”
“Un provvedimento che testimonia l’attenzione verso il Mezzogiorno, ma soprattutto – concludono Nesci e Stancanelli – una visione di sviluppo che mette al centro imprese e lavoratori, da parte del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, e dei Ministri competenti Calderone e Fitto che hanno lavorato per raggiungere questo obiettivo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,143FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati