Nizza, Cirielli (FdI): “Alzare livello di guardia in Italia, più controlli ed espulsione degli stranieri radicalizzati”

“Dopo l’attacco terroristico alla cattedrale di Notre-Dame a Nizza è necessario incrementare il livello di guardia anche in Italia. Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese dia mandato ai Prefetti di rafforzare i controlli, da parte delle Forze dell’Ordine e dell’Esercito, soprattutto nei luoghi ritenuti sensibili, a partire da quelli religiosi. E proceda con l’espulsione immediata degli stranieri, anche detenuti, radicalizzati nel mondo islamico”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e membro della commissione Affari esteri Edmondo Cirielli: “E’ evidente che gli islamisti hanno dichiarato guerra all’Occidente e quindi non possiamo farci trovare impreparati. Il Governo Conte, invece di mettere fuori dalle carceri i detenuti per la paura del Covid-19, prepari un Piano ad hoc per potenziare il nostro sistema di sicurezza adeguando urgentemente anche le norme attuali al pericolo che abbiamo davanti. Non c’è più tempo da perdere: va tutelata in ogni modo la sicurezza degli italiani” conclude Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,177FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati