Nizza, Cirielli (FdI): “Attentatore arrivato da Lampedusa? Conte si scusi con Macron, Lamorgese si dimetta”

“Se dovesse essere vera questa notizia il Governo Conte dovrebbe chiedere scusa alla Francia”. Lo dichiara il Questore della Camera e membro della commissione Affari esteri Edmondo Cirielli, a seguito di quanto riportato dal deputato francese Eric Ciotti, secondo il quale l’attentatore di Nizza sarebbe un tunisino sbarcato a Lampedusa. “Il Pd e i Cinque Stelle con la loro politica dell’accoglienza indiscriminata sarebbero corresponsabili morali della strage di oggi. Fatto sta che lo Stato italiano è in mano a degli incompetenti, con in testa il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, che hanno tradito l’Europa con la loro incapacità di controllare le frontiere e il territorio nazionale consentendo, probabilmente, ad un pericoloso criminale di percorrere l’Italia indisturbato. I tunisini, peraltro, non hanno alcun titolo per entrare nella nostra Patria in quanto non c’è nessuna guerra nella loro Nazione. Faceva bene, dunque, la Francia a chiudere le sue frontiere. Ora il premier Conte chieda scusa a Macron e il ministro Lamorgese, con dignità, rassegni le dimissioni per questo ennesimo fallimento del sistema di controllo dell’accoglienza. In tal senso – conclude Cirielli – presenterò un’interrogazione: il Governo faccia luce in tempi rapidi sulla veridicità dei fatti e i responsabili di quanto accaduto paghino. Non si può più mettere in pericolo la sicurezza degli italiani” conclude Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,172FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati