Nomine, Fidanza (FdI): Italia alle corde e la maggioranza si dedica alla grande abbuffata

“Quando è nato il Conte 2 fummo tra quelli che sottolinearono come il suo orizzonte temporale avrebbe avuto due passaggi. Il primo con la tornata di nomine delle società partecipate. Il secondo con l’elezione del nuovo Capo dello Stato. Incuranti della pandemia e di un’Italia alle corde, la maggioranza si dedica alla grande abbuffata spartendosi decine di poltrone”. È quanto dichiara in una nota il Capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento Europeo, Carlo Fidanza. “Il tutto mentre sfugge dal voto parlamentare sui prossimi decisivi appuntamenti europei e rinvia la nomina degli organi di garanzia su privacy e telecomunicazioni, esponendo peraltro le stesse aziende strategiche nazionali alle turbolenze che ogni cambio di management porta con sé proprio nel momento in cui dovrebbero essere più stabili per respingere possibili tentativi di scalata ostile. Ma la sete di potere è troppo forte e magari qualcuno (lo stesso Conte?) da domani tornerà a lavorare sul secondo passaggio direzione Quirinale. In mezzo ci sarebbe l’Italia da salvare ma non pare che questo interessi a molti”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,911FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati