Nomine. Sbardella (FdI): Nostre scelte per merito, sinistra pensa ad amici

“Il metro di giudizio di questo governo è chiaro: qui si guarda al merito e all’interesse della Nazione e degli italiani che ci hanno chiesto di fare meglio del disastro compiuto dai nostri predecessori”. Così il deputato di Fratelli D’Italia Luca Sbardella rispondendo a un’ interrogazione rivolta al Ministro per i Rapporti con il Parlamento, Luca Ciriani.
“Il fenomeno delle nomine in extremis del Governo uscente denota lo stile con cui la sinistra ha gestito il potere in Italia in questi anni. Del resto, hanno fatto di tutto per rimanere al potere dicendo di farlo per senso di responsabilità, ma è chiaro che si trattava e si tratta di semplice attaccamento alle poltrone. La loro visione politica si nutre ormai solo di gestione, di clientele e di apparati e quindi, nella sua massima espressione, nel nominare amici, più o meno adeguati, nelle varie caselle di governo e di sottogoverno, a tutti i livelli. Forse hanno scambiato il governo per il loro congresso e nemmeno quello gli sta riuscendo granchè bene”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,117FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati