Nura Musse Ali, FdI: “Affermazioni gravissime, non si comprende per quale motivo non si sia ancora dimessa dalla Commissione Pari Opportunità”

Torselli e Veneri attaccano: “Vede terroristi islamisti ovunque fuorché dove la loro presenza è accertata come in Afghanistan”

“Siamo a commentare nuove, gravissime affermazioni da parte di Nura Musse Ali, non si comprende per quale motivo non si sia ancora dimessa dalla Commissione Pari Opportunità della Regione Toscana. Vede terroristi islamisti ovunque fuorché dove la loro presenza è accertata, come in Afghanistan. Se davvero sa qualcosa avrebbe il dovere di informare le forze dell’ordine smettendola con dichiarazioni a mezzo stampa. Questa signora non può difendere i diritti dei più deboli visto il suo modo di interpretare la politica internazionale. Continua con affermazioni fuori luogo non facendo altro che rafforzare la nostra richiesta, avanzata con un atto, di revoca dell’incarico. Non ha competenze ed educazione per far parte di una commissione dove si lotta per diritti e uguaglianza” dichiarano il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Francesco Torselli, ed il Consigliere Gabriele Veneri, componente della Commissione Politiche europee e relazioni internazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,617FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati