Olio. La Pietra (FdI): annuncio Centinaio su decreto conferma ennesima contraddizione nel governo

Una buona notizia, se sostanziata dai fatti e soprattutto dalle risorse, quella annunciata dal ministro Centinaio ai manifestanti del settore dell’ovicoltura riuniti oggi a Roma. E cioè di un unico decreto di urgenza per le gelate e per la xylella. Si tratta di un provvedimento necessario ma purtroppo tardivo. Da un lato, infatti, gli agricoltori pugliesi sono ormai allo stremo, messi in ginocchio dalle gelate e dalla xylella, dall’altro, però, siamo di fronte a una politica miope della regione Puglia, che non è riuscita in questi anni a fermare la contaminazione”. Così il senatore di Fratelli d’Italia, Patrizio La Pietra, componente della Commissione Agricoltura commenta le dichiarazioni del ministro Centinaio, che oggi ha annunciato un decreto per l’emergenza gelate e Xylella.

“Il decreto annunciato dal ministro in realtà nasconde la posizione ideologica dei 5stelle, che in Commissione Agricoltura hanno impedito la definizione di un disegno di legge specifico che avrebbe dato più forza e risorse sia per le gelate e sia per la xylella. In questo provvedimento, infatti, erano previsti risorse per affrontare l’emergenza delle gelate, aumentando in maniera significativa le risorse per il fondo nazionale di solidarietà sia in conto interessi per i finanziamenti in essere degli agricoltori. L’opposizione del M5S si è determinata sul fatto di non prevedere l’abbattimento degli olivi contaminati che, a differenza di quanto previsto dalla direttiva europea, sarebbe stato limitato soltanto alle piante malate e non a tutte quelle intorno. Insomma, un approccio ideologico dei 5Stelle che ha impedito una rapida approvazione del disegno di legge, costringendo così il ministro Centinaio ad annunciare un decreto. Da una parte una buona notizia per gli agricoltori, anche se attendiamo i fatti, ma dall’altra l’ennesima contraddizione all’interno del governo” conclude il senatore La Pietra.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,968FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x