Olzai – disagi Servizio Postale, Deidda (FdI): Poste Italiane e Governo garantiscano più giorni lavorativi. I paesi montani meritano maggiore attenzione

“Sono parzialmente soddisfatto della risposta del Governo alla mia interrogazione sull’apertura quotidiana dell’ufficio Postale di Olzai, limitata a 3 giorni settimanali. Prendo atto che le istanze dell’Amministrazione comunale di Olzai, come l’installazione del Postmat, sono state prese in carico da Italiane, ma rimango insoddisfatto perché l’apertura di soli 3 giorni va contro l’intento di limitare il contagio visto che crea file e assembramenti. Si parla di un ipotetico ampliamento degli orari solo al termine del periodo estivo. Inoltre, l’Esecutivo non tiene conto che raggiungere gli uffici postali nei paesi limitrofi quando per persone anziane e soggetti fragili non è la soluzione migliore”, così il deputato di , in seguito alla risposta in Aula alla sua interrogazione;

“Il Governo deve revocare lo stato di e garantire tutti i servizi essenziali e il ritorno alla normalità. In più, deve mettere in campo tutte le misure essenziali per i paesi di montagna. Olzai non ha un medico di base e le scappano, scegliendo di aprire le propri filiali nelle grandi città. Esiste una legge sulla montagna, mai applicata, che garantisce i servizi pubblici. C’è bisogno di misure per le scuole e per tutti quei servizi che sono in abbondanza nelle città. Insistiamo che ritorni sulla sua decisione e ascolti l’amministrazione comunale dando le risposte che merita”, conclude Deidda

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,243FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x