Omicidio Ciatti. Torselli (FdI): “Giani convochi il console spagnolo a Firenze. Fare tutto il possibile per catturare l’assassino”

“Non bastano le parole per esprimere la nostra vicinanza alla famiglia Ciatti. La fuga di Rassoul Bissoultanov è l’ennesima batosta inflitta ai familiari di Niccolò, il 22enne di Scandicci ucciso a Lloret de Mar nell’agosto del 2017.

La spagnola ha sempre avuto un atteggiamento superficiale: le indagini sono state troppo lente, nonostante le prove evidenti e filmate, e la condanna a soli 15 anni al ceceno ha avuto il sapore della beffa. Ieri Bissoultanov non si è presentato all’udienza che avrebbe stabilito la sua eventuale incarcerazione. L’uomo aveva già tentato la fuga nell’agosto 2021 ma, fortunatamente, fu subito fermato dalla polizia tedesca.

Come è possibile che un soggetto condannato per un reato così efferato, abbia avuto la possibilità di fuggire così facilmente considerando che aveva già tentato di scappare? E’ quello che il nostro Governo dovrebbe domandare alla Spagna. Nel frattempo, chiediamo al governatore Giani di convocare il console spagnolo a Firenze, Maria Angeles Velloso Mata, per fare chiarezza su quanto avvenuto.
Ci auguriamo che polizia spagnola e Europol facciano tutto il possibile per catturare Bissoultanov e metterlo nel posto che merita: il carcere” lo dichiara Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,899FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati