Omicidio nautico: Balboni (FdI): grazie a FdI colmata grave lacuna

“Sono felice di aver prodotto questo disegno di legge condiviso da tutte le forze politiche e frutto del dell’intera commissione volto a colmare una grave lacuna sul tema, considerato che con la crescita del traffico nautico negli ultimi anni sono vertiginosamente aumentati anche i rischi causati da questi mezzi, potendo circolare incontrollati.” Così il senatore di Fratelli D’Italia Alberto Balboni, vice presidente della commissione nella dichiarazione di voto sul disegno di legge sull’introduzione dell’omicidio nautico di cui è primo firmatario nell’Aula del Senato.
“Oggi chiunque può condurre un’imbarcazione di 40 cavalli senza avere alcuna nozione sul suo funzionamento, il che equivale a consentire ad una persona senza patente di guidare un’auto per le strade della città. E’ indubbio dunque che alla base c’è un culturale e di educazione da fare e che questo disegno di legge non otterrà il risultato di risolvere immediatamente il pericolo di chi entra in acqua o sta in mare. Però eviterà tanti incidenti, perché nessuno se la sentirà più di rischiare”. E conclude: “Ci auguriamo che la prossima estate tutti i bagnanti, mamme con bambini in particolare, possano godersi più tranquillamente il nostro meraviglioso mare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati