Omicidio Scialdone. Spinelli (FdI): Affermare massimo impegno Commissione femminicidio

“La morte di Martina Scialdone, avvocato di 34 anni che dedicava la sua vita alle donne per casi di separazioni, divorzi, maltrattamenti e violenze, è l’ennesima vicenda di femminicidio che deve farci riflettere tutti. Perché Martina si occupava ogni giorno, per la sua professione, di violenze di genere, eppure ne è rimasta tragicamente vittima. Ecco allora che l’impegno delle istituzioni deve essere totale. E in questo senso voglio affermare che sarà massimo il mio personale impegno attraverso il della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio, per fornire strumenti adeguati di tutela e autonomia, a partire dall’inserimento lavorativo, troppe volte sottovalutato. Il mio sarà un costante a difesa delle donne come senatore della Repubblica, per la mia nazione e per tutto il territorio romagnolo in cui sono stata eletta”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Domenica Spinelli, membro della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,066FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati