. Rauti (): ddl Zan reprime libertà pensiero. No a reato di opinione

37 views

“ll Dipartimento pari opportunità famiglia e valori non negoziabili di oggi ha partecipato alla manifestazione ‘#restiamoliberi’ promossa da un cartello di associazioni per la libertà di pensiero e di educazione a Piazza del popolo. Fratelli d’Italia è contro il ddl Zan, che andrà in Aula alla Camera martedì prossimo, un progetto di legge-bavaglio che non si occupa di tutela antidiscriminatoria ma di fatto introduce un reato di opinione quale quello dell’omotransfobia, finalizzato a reprimere la libertà di pensiero, di espressione e di educazione. Insomma, il risultato sarebbe quello di reprimere il dissenso rispetto ad un pensiero unico che si vorrebbe imporre. Noi, invece, rivendichiamo il diritto di esprimere le nostre opinioni e di difendere la libertà di pensiero”. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, responsabile del Dipartimento pari opportunità famiglia valori non negoziabili di .

“Il ddl Zan – continua la senatrice di – non è altro che il tentativo di approvare una legge liberticida, che non definisce il perimetro del reato e le fattispecie sanzionabili lasciando così spazi enormi all’interpretazione e alla discrezionalità di chi dovrà giudicare. Ci sono già, giustamente, strumenti giuridici per condannare e punire le forme di violenza basata sull’orientamento sessuale e le forme di discriminazione e non esiste, quindi, un vuoto normativo da colmare. Nè esiste, stando agli Osservatori sul tema, in Italia una emergenza di carattere omofobico”.

“La verità è che questa proposta di legge non parla di diritti ma piuttosto punta ad iper tutelare alcuni soggetti discriminandone altri, appellandosi alla controversa identità di genere che comprende oltre 50 definizioni. Già sono stati previsti stanziamenti importanti, circa 4 milioni di euro, per attività di propaganda dei movimenti mentre si prevedono condanne pesanti per chi vuole difendere il diritto naturale di un bambino ad avere un padre e una madre o chi – come noi – chiede che l’utero in affitto sia dichiarato reato universale. Per questo siamo oggi in piazza per difendere chi non vuole abdicare al pensiero unico”, conclude la senatrice Rauti.

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,915FansLike
4,027FollowersFollow

Leggi anche

Giornata contro violenza donne – “Oltre il silenzio: voci a confronto”

“In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne il Dipartimento tutela Vittime organizza la maratona oratoria e artistica “Oltre il silenzio: voci...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Giornata contro violenza donne – “Oltre il silenzio: voci a confronto”

“In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne il Dipartimento tutela Vittime organizza la maratona oratoria e artistica “Oltre il silenzio: voci...

Rai: FdI, da report affermazioni diffamatorie e false su Marsilio

"E’ molto preoccupante per il dibattito politico e per la nostra democrazia che una trasmissione del servizio pubblico mandi in onda un servizio come...

Covid: Foti (FdI), grillino Dessì anziché occupare alloggio edilizia pubblica lo lasci a chi ne ha bisogno

“Se il grillino Dessì anziché occupare un alloggio di edilizia residenziale pubblica lo lasciasse libero, atteso che l’indennità da senatore che percepisce gli consente...

Berlato (ECR-FDI): la paura e l’incertezza del futuro incidono pesantemente sulla natalità nel nostro paese.

La crisi sanitaria ed economica che ha colpito l’Italia dopo la pandemia da Coronavirus potrebbe avere dei risvolti ancora più preoccupanti. L’Istat ci fa...
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x