“In una commissione d’inchiesta non si nega quasi mai, ma su non si riesce a ottenere. Fatto inspiegabile anche a fronte delle angoscianti notizie che continuano a uscire grazie alla pressione dell’opinione pubblica che pretende . Abbiamo le dichiarazioni delle assistenti sociali sulle quali sono state fatte pressioni per indirizzare le decisioni mirate a togliere i alle , ma neanche un’evidenza simile sembra smuovere certe coscienze. Le stesse coscienze dei tutori, a singhiozzo, dello di diritto, che magari si indignano perché un di un carabiniere viene bendato”. E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’