Ong, Rampelli (VpC-FdI): codice di condotta redatto dall’ex ministro Pd Minniti, spero in approvazione unanime

“Il codice di condotta per le navi fu proposto dall’ex ministro dell’Interno del Partito Democratico Marco Minniti. Spero che tutto il Parlamento, opposizione compresa, sia d’accordo ad approvarlo per certificare delle regole che facilitino le operazioni di soccorso e impediscano altresì di scivolare in comportamenti tali dal favorire l’ irregolare. Salvare vite umane sì, foraggiare i trafficanti di esseri umani no. Spesso non vengono informate neppure le guardie costiere,  altro tema che dev’essere codificato nel regolamento, così come sarebbe utile mettere in chiaro le fonti di finanziamento di cui usufruiscono per sostenere spese molto costose di acquisto del natante, manutenzione, personale marittimo, assistenti sociali, mediatori culturali, operatori sanitari e carburante”.

E’ quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia interpellato sul regolamento per le navi Ong.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,340FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati