Palio di Siena: Michelotti (FdI), Grazie a Mic riconosciute sue identità e cultura

“La notizia che il ministero della abbia riconosciuto, attraverso decreti ad hoc, il Palio di Siena come espressione di culturale collettiva, non solo ci riempie di orgoglio, ma rappresenta un'ulteriore dimostrazione di cura e di attenzione da parte del ministro Gennaro Sangiuliano alla tutela e alla salvaguardia di tutte quelle espressioni che sono parte integrante del patrimonio culturale italiano. L'identità, la bellezza e la tradizione storica del nostro Palio, che si conferma evento unico che sa ripetersi, grazie alla capacità di essere contemporaneo a tutti i tempi, consolida e afferma la nostra tradizione e i nostri valori, nel nostro paese e nel mondo. L'esempio, su tutti, di queste caratteristiche, è stata la compartecipazione del ministero della Cultura, che ringraziamo, con le Contrade di Siena, al progetto portato avanti insieme per raggiungere questo importante risultato durante le varie fasi di individuazione degli elementi che testimoniano il valore immateriale ma inestimabile che il Palio ha tutto l'anno, connotando il cuore stesso di Siena e dei senesi. Esprimiamo soddisfazione per questo valore conferito al Palio, reso ancor più grande dall'attesa della carriera della Madonna di Provenzano che si correrà il 2 luglio prossimo”.

Lo scrive, in una nota, il deputato senese di Fratelli d'Italia Francesco Michelotti.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x