Parco eolico Montauto, Rossi (FdI): “E’ il sud della Toscana ad essere preso di mira e penalizzato”

“Scelta del luogo molto discutibile”.

“Come Fratelli d'Italia non siamo contrari ad energie rinnovabili, ma crediamo che il progetto di Montauto nel comune di Manciano, come del resto di San Donato nel vicino comune di Orbetello quello presentato alcune settimane fa, sia molto impattante è totalmente decontestualizzato dal contesto territoriale”. A dichiaralo è Fabrizio Rossi, Deputato e componente commissione ambiente della e coordinatore regionale Fratelli d'Italia Toscana.

“Da sempre come partito, – prosegue Fabrizio Rossi – sosteniamo e non siamo contrari al PNIEC rivolto alla ricerca di energie rinnovabili e al fatto che il Governo nazionale cerchi di rendere il nostro Paese il più possibile indipendente dal punto di vista energetico, ma al tempo stesso è bene che prima di prendere in esame qualsiasi progetto vengano ascoltate le istanze e le ragioni dei territori, a partire dai sindaci e dalle associazioni che in quei luoghi ci vivono e hanno ben presente la situazione e il contesto. È normale che un sindaco attento al bene della propria comunità come Mirko Morini di Manciano, abbia alzato, e secondo il sottoscritto con ragione, gli scudi contro Regione Toscana ed Enti preposti al fine di salvaguardare un territorio, come quello del comune di Manciano, che vedrebbe deturpato il proprio habitat naturale dall'istallazione di queste enormi pale eoliche alte oltre 170 metri”.

“Come per tutte le tipologie di questi progetti, la procedura autorizzativa necessaria ai fini della realizzazione è sempre la stessa. Infatti, ai sensi dell'art. 12 del D.lgs. 387/2003, l'autorità competente al rilascio è la Regione: in questo caso quella Toscana. Pertanto, aspetteremo l'esito dell'iter da parte di quest'ultima Istituzione, anche se riteniamo che il sito prescelto per il progetto ci sembra essere davvero fuori contesto e luogo”, conclude il Deputato, componente commissione Ambiente e coordinatore regionale -Toscana, On.le Fabrizio Rossi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x