Pd. Ricchiuti (FdI): su contributi Soros va fatta chiarezza fino in fondo

“Ci sono vari esponenti del Pd, per lo più parlamentari e fedelissimi di Elly Schlein, tra i beneficiari dei contributi economici di ‘Agenda', la no profit vicina e finanziata dal magnate ungherese Soros. Che Soros finanzi i partiti di sinistra è il segreto di Pulcinella, ma si deve indagare e fare chiarezza. Basta con queste interferenze, è inaccettabile che ci siano politici che ricevono contributi da stranieri che non perseguono certo il bene dell'Italia, ma solo i propri interessi. Indispensabile chiarire e in fretta. Le elezioni Europee sono di importanza capitale, soprattutto in questo periodo preoccupante per il mondo. È imperante per tutti tornare alla con la ‘P' maiuscola e porre fine ai giochi sporchi di potere di certi “benefattori”, se si vuole cercare di salvare il nostro Paese. Ieri le agenzie di stampa hanno provato a contattare alcuni esponenti dem che hanno ricevuto donazioni da ‘Agenda', senza avere risposta. Una faccenda che seppur tutta legale, in quanto contributi regolarmente dichiarati, resta inquietante”.

Lo dichiara Lino Ricchiuti, dirigente di Fratelli d'Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x