Pe, FdI-Ecr: su migranti ancora una volta sinistra anti-italiana

“Abbiamo naturalmente sostenuto la proposta avanzata dal presidente e capogruppo al Parlamento europeo del Ppe Manfred Weber di inserire nel calendario della plenaria di Strasburgo un dibattito sulla necessità di maggiore solidarietà verso l'Italia nella gestione degli ingenti flussi di delle ultime settimane”. Così in una nota il copresidente del gruppo Ecr Nicola Procaccini e il capodelegazione di Fratelli d'Italia al Parlamento europeo Carlo Fidanza. “Ancora una volta la sinistra ha mostrato il suo vero volto anti-italiano, sostenendo la richiesta dei gruppi socialista, verde e comunista che da un lato riconduce la necessità di una soluzione europea al solo salvataggio delle vite, dimenticando l'esigenza di regolamentare l' anche proteggendo i confini esterni e, dall'altro, estende il dibattito al resto d'Europa indebolendo la specificità del caso italiano. L'esatto contrario di quanto avvenuto nell'ultima plenaria sul tema delle famiglie arcobaleno: in quell'occasione Pd e compagni furono in prima linea nel richiedere un dibattito specifico soltanto sull'Italia. In sostanza, per la nostra sinistra, è bene parlare dell'Italia al Parlamento Europeo solo quando si può attaccare strumentalmente il , quando invece c'è l'opportunità di evidenziare la necessità di una maggiore solidarietà europea si lavora alacremente per diluire il messaggio. A pensar male, potremmo ipotizzare che i soliti noti useranno il dibattito di domani per l'ennesima polemica strumentale, magari stavolta sulla protezione speciale. Scommettiamo?”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x