Peretola. Marcheschi, Torselli e Cellai (FdI): “Valutazioni della sottocommissione utilizzate da chi è contrario all’aeroporto da sempre”

“Le valutazioni della sottocommissione vengono utilizzate da chi vuole bocciare l'aeroporto a priori e da chi vi si oppone da sempre. Leggendo i rilievi, invece, ci sono varie varie osservazioni a cui non deve nemmeno rispondere Toscana Aeroporti e non si evidenzia alcun ostacolo insormontabile riguardo la lunghezza e la posizione della nuova pista.

Il nostro obiettivo è chiaro: vogliamo liberare gli abitati di Quaracchi, Peretola e Brozzi dagli aerei che volano sulle loro teste dalla mattina alla sera e mettere in sicurezza lo scalo fiorentino considerando quanto siano ancora delicate le fasi di atterraggio e decollo a Peretola. Inoltre, con questo progetto, dovremmo garantire allo scalo fiorentino di essere usufruibile indipendentemente dalle correnti di vento in modo da evitare che gli aerei siano costretti a decollare o atterrare in altri aeroporti.

Vogliamo che il progetto vada avanti anche perché i lavori della pista porterebbero nuovi posti di lavoro a Peretola e a livello di indotto. Speriamo che il Partito democratico non faccia il solito giochino per cui a progetto approvato inizi una epopea di ricorsi contro la nuova pista. Firenze ha bisogno di uno scalo alla sua altezza non possiamo più attendere e stare dietro agli scontri interni alla sinistra” lo dichiarano il senatore Paolo Marcheschi, il capogruppo FdI in Consiglio regionale Francesco Torselli e il consigliere comunale e coordinatore cittadino di FdI Jacopo Cellai.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x