Periferie. Milani (FdI): villa confiscata a Casamonica ora restituita a comunità

“Prosegue l’azione della Commissione di inchiesta sullo stato di sicurezza e degrado della città e delle loro periferie. Questa mattina abbiamo effettuato un sopralluogo nei quartieri Quadraro, Romanina, Campo Romano e Tor Marancia. In particolare, a via Roccabernarda abbiamo visitato tre edifici confiscati al clan Casamonica oggi destinati ad attività sociali e di aggregazione di quartiere. Tre ville confiscate al clan che ora ospitano un centro di aggregazione quartiere, una dedita al reinserimento sociale e lavorativo di adolescenti, una dedicata al sostegno dei bambini autistici. Tutti esempi di come i beni confiscati alle mafie possono essere convertiti in strutture preposte al sostegno dei più fragili. Proseguiremo l’attività di ascolto nelle aree più disagiate. Lo Stato è tornato ad essere presente. Sono tante le cose da fare per le periferie, che da quartieri dormitorio possono diventare quartieri di comunità”. È quanto dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Massimo Milani, capogruppo della Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di sicurezza e sullo stato di degrado delle città e delle loro periferie.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x