Pesca. Longi (FdI): finalmente un ministro dalla parte dei pescatori

“Finalmente un ministro dalla parte dei pescatori. Il decreto voluto da Lollobrigida e dal presidente , per la prima volta dopo anni, incrementa la quota della pesca al tonno del 60% della quota aggiuntiva. SI tratta di un risultato che consentirà agli addetti ai lavori di incrementare il proprio pescato che è stato portato, per la pesca accidentale, da 118 a 136 tonnellate, a cui si aggiungono quote più alte anche per la piccola pesca e per le feluche. Si tratta di un risultato non scontato, in controtendenza con le decisioni degli ultimi anni. Per questo non capiamo chi come Cateno De Luca, se non per questioni legate alla campagna elettorale, si scaglia contro quella che è una a favore dei produttori di questa Nazione, siano essi agricoltori o pescatori. Ma una cosa si deve sapere: noi, come e forse più di De Luca, siamo attenti alle loro esigenze e questo decreto ne è una chiara dimostrazione”.

Lo ha detto il deputato siciliano di Fratelli d'Italia Eliana Longi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x