Pfizer Catania, Drago (FdI): governo convochi tavolo per scongiurare riduzione del personale

“Il governo convochi al più presto un tavolo tecnico per evitare la riduzione del personale dello stabilimento Pfizer di Catania, già oggetto di una mia interrogazione urgente che ad oggi attende ancora risposta”.
Lo ha dichiarato in aula la senatrice di Fratelli d’Italia Tiziana Drago.
“Si tratta di uno stabilimento farmaceutico storico che insiste su quel territorio dal 1954 – sottolinea Drago – e sul quale recentemente la Pfizer ha sancito un investimento di circa 26 milioni di euro. Ricordiamo che la Pfizer è un’azienda americana che fattura 8 miliardi all’anno di dollari e che lo stabilimento di Catania, per 50 milioni di euro ottenuti fino a ottobre 2021 dall’azienda in seguito alla vendita dei vaccini, meriterebbe di mantenere aperta la produzione, magari destinandola proprio ai vaccini e al nuovo farmaco antivirale da loro prodotto”.

“Per questo ci pare assurdo che si intenda adesso procedere ad una riduzione del personale che riguarda ben 700 persone che operano in uno stabilimento attivissimo che ha ricevuto – conclude Drago – importanti riconoscimenti di merito per le competenze dei lavoratori e anche il riconoscimento strategico attribuitogli dalla stessa Pfizer nell’ambito delle produzioni asettiche”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati