Piazzone, Zucconi-Tofanelli (FdI): il “Metodo Giorgio del Ghingaro” colpisce ancora!

Apprendiamo esterrefatti come il comune di Viareggio abbia utilizzato ancora una volta maniere che poco si intonano alla bontà tipica del periodo natalizio.
Oltre all’invio di una pec agli operatori del mercato di piazza Cavour, con la revoca della concessione per attività di commercio al dettaglio, della quale andrebbero capite meglio tempistiche e modalità, ci chiediamo come possa il comune prendere decisioni così importanti per la città e per i tanti esercenti e famiglie interessate senza minimamente coinvolgerle o interpellarle.
E’ così che ringrazia e tutela i commercianti che in tutti questi anni hanno mantenuto in vita una zona che l’amministrazione comunale ha abbandonato e totalmente trascurato?
Nessuna condivisione con la cittadinanza, nessun partecipazione della ’cosa pubblica’: insomma, il solito metodo che colpisce ancora!
Per non parlare poi dei prezzi di affitto al mq, che per molti saranno addirittura raddoppiati, così come è sempre rimasto senza risposta da parte del comune il tema degli indennizzi, senza i quali per la maggior parte degli esercenti sarà impossibile investire nelle nuove attività senza prima avere certezza di un sussidio economico a supporto dei mesi di perso o ridotto a causa dei lavori e infine quale sarà lo strumento giuridico con il quali gli esercenti passeranno da concessionari dell’Ente pubblico ad affittuari del privato che ha ottenuto in concessione.
Praticamente mancano risposte per tutto, specialmente per le questioni di vitale importanza economica e organizzativa: un bel regalo di Natale da parte dell’amministrazione Del Ghingaro.

Riccardo Zucconi, Deputato Fratelli d’Italia e Carlalberto Tofanelli, Capogruppo Comune di Viareggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,669FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati