Piemonte, Montaruli (FdI): la sinistra ancora offende la memoria di Norma Cossetto

“Sono passati anni eppure il centrosinistra ancora si oppone a ricordare una donna, una cittadina di nome Norma Cossetto, martire del genocidio anti italiano rappresentato dalle foibe. Esprimiamo massimo sostegno riguardo alla mozione presentata da Davide Martino consigliere del comune di Alpignano nel nostro partito. Si chiedeva di intitolare una strada alla giovane donna, continuiamo a essere inorriditi dal pensiero che a sinistra ancora si voglia negare per solo pregiudizio ideologico il ricordo a una ragazza violentata, seviziata e uccisa solo perché italiana” così Augusta Montaruli, parlamentare di Fratelli d’Italia commenta l’episodio accaduto oggi in consiglio comunale durante il quale il centrosinistra ha bocciato una mozione del consigliere (FdI) Martino, volta a dedicare un luogo pubblico alla Cossetto: martoriata nel ’43 dai partigiani jugoslavi nei pressi della foiba di Villa Surani.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,912FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x