Pnrr: Amorese (FdI), più di 2 mln per asili nido in Lunigiana

“Sono più di 2 milioni (2.256.000 di euro) i finanziamenti destinati a 4 comuni in Lunigiana, con 94 posti da attivare, previsti nel decreto sul Nuovo Piano Asili Nido PNRR. L'ascolto delle esigenze delle famiglie e la concretizzazione di servizi fondamentali, come gli asili nido, sono tra i punti prioritari del , rappresentando aiuti e sostegni concreti alla e alle necessità delle madri lavoratrici. Garantire servizi ai territori tutti, come in Lunigiana, dimostra ancora una volta quanto forte sia la volontà di non lasciare indietro alcuna realtà, assicurando anche alle aree interne le stesse opportunità delle realtà più vaste.

Nel decreto, sono presenti i criteri di ripartizione delle risorse economiche tra le province, attraverso l'individuazione dei beneficiari, con il relativo importo che spetta in base al numero minimo di posti da attivare. Le risorse sono destinate alla realizzazione di nuove costruzioni e alla riconversione di edifici che non sono attualmente destinati ad asili nido. Per quanto concerne la Lunigiana, i comuni beneficianti sono quello di Aulla, che riceve di 720.000 euro con 30 posti da attivare, Licciana Nardi, a cui sono destinati 480.000 euro e 20 posti da attivare, quello di Fivizzano, 480.000 euro e 20 posti da attivare e Villafranca in Lunigiana, che riceve 576.000 euro, con 24 posti da attivare”.

Lo scrive, in una nota, il deputato apuano e capogruppo della commissione Scuola e di Fratelli d'Italia Alessandro Amorese.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x