Pnrr, Balboni (FdI): Giustizia grande assente, investire risorse nella riforma

Se l’Italia non riforma il suo sistema giudiziario non vi potrà essere nessuna vera ripresa economica e in questo Pnrr non vengono investite risorse sufficienti per cambiare la nostra giustizia, che è la grande assente di questo piano”.

E’ quanto dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Alberto Balboni, vicepresidente della commissione Giustizia.

“Lo ha anche ammesso lo stesso ministro Cartabia – osserva Balboni – se non si investe in maniera adeguata in termini finanziari, organizzativi e umani non c’è riforma della che tenga, e senza una efficiente ci precludiamo gli investimenti dall’estero per rilanciare il nostro sistema economico”.

“Serve – sottolinea Balboni – di dare una risposta definitiva ai magistrati onorari, 5mila professionisti che reggono le sorti dei processi che sono trattati alla stregua dei riders, senza tutele, senza assistenza, senza previdenza. Serve di riformare il Cms per strapparlo alle pressioni delle correnti e al mercimonio delle alte cariche della magistratura. Serve porre fine alle porte girevoli fra politica e magistratura, il magistrato che decide di scendere in politica non può tornare a rendere nei tribunali. E serve – conclude Balboni  –  introdurre la responsabilità civile dei magistrati che devono pagare, quando sbagliano, dei propri errori”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,373FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati