Pnrr. Ferro (FdI): Su beni confiscati Fitto smentisce propaganda sinistra

“La lotta alla passa anche per i beni confiscati e il governo di Giorgia ancora una volta e anche su questo tema non intende fare passi indietro. Nelle sue comunicazioni alla il ministro Fitto ha smentito la propaganda della sinistra sulla presunta perdita dei fondi del Pnrr, assicurando ai sindaci il finanziamento su altre fonti per quei progetti incompatibili con le scadenze previste. E' il caso dei bandi per i beni confiscati, prevedevano un'aggiudicazione anticipata a giugno 2023, e che procederanno senza rallentamenti perché saranno finanziati con le politiche di coesione. La rimodulazione era indispensabile per superare le criticità e correggere le storture del piano presentato dai precedenti governi. Il lavoro del è stato apprezzato dalla Commissione europea, l'Italia incasserà per intero i 35 miliardi previsti con la terza e la quarta rata. Un lavoro serio e responsabile che punta a portare a termine l'intero piano nell'interesse di cittadini e imprese”. Così il sottosegretario all'Interno con deleg ai beni confiscati alla mafia, Wanda Ferro.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x