PNRR: L’indice di vulnerabilità penalizza i piccoli comuni dell’Emilia-Romagna

La graduatoria in merito ai progetti di rigenerazione urbana da finanziare con il PNRR è uscita soltanto ieri, lasciando l’amaro in bocca a molti amministratori che hanno incentrato i lavori dei propri uffici per ricevere questi importanti e fondamentali finanziamenti.

“Il PNRR, soprattutto per i piccoli comuni situati in aree montane o di prossimità, poteva essere un reale incentivo al riscatto e alla modernizzazione di questi territori – commenta il Senatore di Fratelli d’Italia, Michele Barcaiuolo – è necessario rivedere i criteri di assegnazione e capire le ragioni che hanno sbilanciato la distribuzione dei fondi a favore del sud Italia lasciando scoperti numerosi comuni anche della nostra area collinare e montana, già fortemente penalizzati dalle decisioni della giunta regionale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,313FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati