Pnrr, Zaffini (FdI): governo Meloni è stato tempestivo

“Il è stato tempestivo, è riuscito a raggiungere 30 degli obiettivi prefissati dal Pnrr in soli due mesi, cosa che non è riuscito a fare il governo Draghi che ne ha raggiunti 25 in quasi tutto il 2022. Abbiamo anticipato al 1 maggio 2023 la stabilizzazione del personale precario rispetto alla data del 1 gennaio. Ciò posto, con la X commissione Sanità, che ho l'onore di presiedere, stiamo indagando la capacità di spesa delle Regioni sull'edilizia sanitaria, il dato, davvero allarmante, è quello rilevato dalla Corte dei Conti che certifica che in 30 anni nella gestione delle risorse impegnate dallo Stato solo il 25% è stato “tirato” e messi a terra altrettanti progetti. Se tanto ci dà tanto sarà davvero difficile rispettare i tempi di spesa del Pnrr che pertanto andranno ricontrattati con la Commissione europea, come peraltro previsto dall'art.21 del trattato.

Lo dichiara in Aula il senatore di Fratelli d'Italia, Franco Zaffini, presidente della commissione Sanità di Palazzo Madama.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x