Politica, Petrucci (FdI): “Dal comune più piccolo a quello più grande, la nostra spina dorsale sono i consiglieri comunali”

I consiglieri comunali di San Giuliano Terme Casucci e Bianchi sono confluiti in Fratelli d’Italia. “Non ci sono più fortini inespugnabili in Toscana”.

Fratelli d’Italia apre le porte a nuovi ingressi. Antonio Casucci, già candidato a sindaco per il Centrodestra a San Giuliano Terme, e Daniele Bianchi, anche lui consigliere comunale in carica nonché presidente provinciale di “Fare Verde”, dopo aver lasciato la Lega durante la scorsa primavera e dopo un periodo nel gruppo misto, sono confluiti ufficialmente in Fratelli d’Italia.

“Come ha detto la nostra presidente Giorgia non ci sono più fortini rossi ed inespugnabili in Toscana e anche San Giuliano rientra in quest’ottica. Sono felice di dare il benvenuto nel partito ad Antonio Casucci ed a Daniele Bianchi -dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Diego Petrucci, durante una conferenza stampa a San Giuliano Terme- Il nostro progetto politico si fonda su due piloni: la leadership della ed una spina dorsale costituita dai consiglieri comunali, dal comune più piccolo a quello più grande”.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche i candidati alla Camera per Giulia Gambini e Matteo Bagnoli.

“Abbiamo formalizzato il passaggio a Fratelli d’Italia. Per noi è un orgoglio entrare in un partito dove la coerenza e determinazione della sua leader generano entusiasmo e passione, per crescere e vincere anche sul territorio di San Giuliano Terme” hanno commentato Antonio Casucci e Daniele Bianchi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,748FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati