Polonia: Lucaselli (FdI), competenze Ue vanno rimodulate

“Gli ordinamenti interni non possono essere sempre sistematicamente piegati a quello comunitario. La Polonia ha posto il problema, ma prima ancora lo aveva fatto la Germania così come la Francia”. Lo ha detto, intervenendo a Coffee Break su La7, la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. “Ci sono temi che l’Europa non tratta, come il fisco comune, la difesa, l’immigrazione, mentre su altre questioni, tipo il tasso di alcool nel vino, l’Ue entra a piedi uniti. A questo punto è fondamentale rimodulare le competenze europee”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati