Ponte Buriano, Palazzini (FdI): ospiti di una comunità socio-educativa protagonisti di episodi violenti e incresciosi

Francesco Palazzini, Responsabile Provinciale del Dipartimento Legalità sicurezza ed di Fratelli d’Italia e consigliere comunale, denuncia e condanna con fermezza gli episodi avvenuti a Ponte Buriano nei giorni scorsi, dove gli ospiti di una comunità socio-educativa, che avrebbe lo scopo di accogliere ragazzi in età compresa tra i 16 e 21 anni nei cui confronti sono stati avviati procedimenti penali da parte delle autorità giudiziarie, sono stati più volte protagonisti di episodi violenti e incresciosi che la comunità non merita più dover subire. Riferisce inoltre Palazzini “Già negli anni passati un altro progetto sociale, che aveva come obbiettivo l’integrazione di richiedenti asilo, aveva più volte messo in pericolo la comunità locale di Ponte Buriano e creato disordini. Adesso dopo mesi di quiete, questo brusco verificarsi di nuovi disordini con atti anche violenti, viene vissuto con rabbia e preoccupazione dalla cittadinanza.” Conclude Palazzini: “il dipartimento si attiverà e solleciterà tutte le forze dell’ordine, il Prefetto, il Sindaco affinché sia fatta una valutazione di questi fatti e presi opportuni provvedimenti per ridare serenità alla comunità di Ponte Buriano.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,373FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati