Ponte di Vidor, la proposta del consigliere regionale Razzolini: “Subito un tavolo di lavoro con Veneto Strade, Provincia e Comuni per una soluzione condivisa”

Il consigliere regionale Tommaso Razzolini del gruppo consiliare Fratelli d’Italia – Giorgia Meloni, interviene sulle criticità emerse nelle ultime settimane in relazione alla progettazione del nuovo Ponte di Vidor, con la proposta di istituire un tavolo di tra Veneto Strade e i Comuni limitrofi al viadotto.

“Ho richiesto un incontro urgente che riunisca al tavolo Veneto Strade, Provincia di Treviso e le amministrazioni comunali di Valdobbiadene Vidor, Pederobba, Cornuda e Crocetta – dichiara Razzolini. Sono convinto che sia fondamentale per trovare un punto d’incontro per realizzare l’opera”.

“Da troppi anni si parla del nuovo Ponte di Vidor e ora è arrivato il momento di passare dalle parole ai fatti – spiega il consigliere veneto di Fratelli d’Italia. Il braccio di ferro tra Veneto Strade e i sindaci del territorio non fa bene a nessuno in quanto oggi più che mai è necessaria una soluzione condivisa. Una soluzione che si concretizzi attraverso un dialogo che ascolti per davvero le istanze delle amministrazioni comunali e dei cittadini residenti che ogni giorno vivono sulla propria pelle le criticità legate al traffico di un territorio geograficamente separato tra le due sponde del Piave, ma unito negli intenti. Chi infatti meglio dei nostri sindaci può avere il polso e la cognizione delle reali istanze del territorio?”.

“Un accordo per una soluzione comune è indispensabile. Il nuovo ponte di Vidor rappresenta un’opera strategica, corale, che mira alla risoluzione delle criticità legate al traffico, alla viabilità e al collegamento infrastrutturale di un territorio che rappresenta un comparto produttivo di prim’ordine a livello regionale e nazionale, dal settore vitivinicolo a quello della ricettività, senza dimenticare quello industriale e d’impresa” – conclude Razzolini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,376FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati